Dall’esperienza e dalla tradizione nasce Badalà

Veduta della collina Badalà

Veduta della collina Badalà

L’azienda nasce negli anni ‘70 nella piccola borgata di Grisì nel cuore del territorio monrealese, infatti è riconosciuta come frazione del Comune di Monreale terra che gode di una forte e
piena storia artistica e culturale che per aspetto naturalistico, paesaggistico e climatico si presenta come territorio ideale per
la viticoltura e la coltivazione degli ulivi.
L’azienda deve la sua nascita alla grande intraprendenza e lungimiranza del Sig. Andrea Badalamenti , padre dell’attuale proprietario, che lo hanno portato ad investire sulle colline dello “Strasatto” dove si erge un casolare dei primi anni del novecento. Supportato anche dalla sua esperienza e conoscenza della terra e della tradizione della coltivazione dei vigneti e degli ulivi ha riconosciuto in queste colline un area particolarmente vocata alla coltivazione della vite e dell’ulivo, in quanto si presentano con un terreno sabbioso situato a circa 550 metri d’altezza dal mare e lontano km dalle zone trafficate, l’ideale per la propria produzione usufruendo di tutti i vantaggi che questa tipologia di terreno può fornire per non parlare dell’esposizione a sud (al sole) che permette di ottenere un uva di alta qualità.
Così Badalà avendo ereditato le stesse doti del padre quali intraprendenza ed entusiasmo per non parlare dell’amore e della passione per la coltivazione dell’uva e degli ulivi , che lo hanno sempre aiutato a portare avanti la propria azienda seguendola in ogni suo aspetto : dalle tecniche agricole alla rigorosa scelta delle uve che vanno dal Catarratto al Muller-thurgau e dal Grecanico al Syrah ha deciso dopo decenni di produzione di imbottigliare i propri prodotti.
Lo scopo è quello di creare prodotti di qualità partendo sempre ed immancabilmente dalle tradizioni che si presentano sempre attuali ed essenziali ; infatti al fine di evitare alterazioni delle uve e di conseguenza delle particolari caratteristiche del vino , i vigneti vengono trattati in modo naturale senza l’utilizzo di insetticidi e prodotti vari spesso causa di alterazioni del prodotto; mentre per l’olio è essenziale mantenere la neutralità del terreno mantenendo costante non la quantità ma la qualità dell’oliva.
Oggi l’azienda Badalà è immancabilmente passione, dedizione, grinta e voglia di fare per portare avanti un sogno che era del passato e che oggi sta diventando realtà.